Un programma di innesti per soddisfare tutte le esigenze dei clienti

VIVAI COOPERATIVI DI PADERGNONE, l’importanza della programmazione

La collaborazione con i consorzi vivaistici Ampelos e Civit

Siamo giunti quasi al termine delle consegne delle barbatelle per la stagione 2016/2017; a parte qualche azienda ancora indietro con i lavori, rimangono da consegnare solamente le barbatelle in vasetto.
La siccità invernale e soprattutto le gelate primaverili hanno provocato non pochi danni alla nostra viticoltura, ma nonostante ciò un’azienda in continua crescita deve continuare a guardare avanti e pianificare per tempo gli investimenti per il futuro. Dalla parte dei vivaisti invece, le barbatelle per la prossima stagione sono già state messe a dimora e da adesso in poi c’è solo da curare il barbatellaio a regola d’arte per avere la massima resa possibile e barbatelle di assoluta qualità.
I Vivai Cooperativi di Padergnone hanno sviluppato un programma innesti soddisfacendo tutte le richieste dei viticoltori che avevano ordinato le barbatelle su misura in fase di innesto, e per il resto seguendo le indicazioni dei collaboratori e tecnici delle varie zone viticole italiane.
Oltre alle barbatelle tradizionali, i Vivai Cooperativi di Padergnone hanno innestato anche per la prossima stagione barbatelloni per rimpiazzi e hanno a disposizione una vasta gamma di barbatelle di varietà resistenti.
Inoltre con la collaborazione con i consorzi vivaistici Ampelos e Civit, Vivai Cooperativi di Padergnone ha omologato una decina di cloni delle varietà maggiori per dare ai viticoltori sempre maggiori garanzie di qualità.
Ricordiamo pertanto a coloro che devono impiantare un nuovo vigneto la prossima stagione di contattarci al più presto in modo da poter scegliere fra le molte varietà prodotte la combinazione di innesto che più si addice alle vostre esigenze.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*