Macchine etichettatrici serie MODULAR PLUS

Un’importante conquista per P.E. LABELLERS, firmata Moët Hennessy

Per confezionare prodotti di lusso
0
23

PE Labelles_portalepngLVMH, meglio conosciuto come Louis Vitton Moët Hennessy, è il leader mondiale nel settore dei vini ed alcolici di lusso con una presenza capillare in oltre 140 Paesi. Può vantare un portafoglio di marchi senza eguali, rappresentato dall’eccellenza degli Champagne più famosi e celebrati al mondo come Moët & Chandon, Veuve Clicquot, Ruinart, Dom Pérignon e Krug, in compagnia di Hennessy, il leader incontestato del mercato del Cognac nonché icona di raffinatezza e lusso, e di alcuni tra i più conosciuti luxury spirits internazionali, quali i Single Malt Whisky Glenmorangie ed Ardbeg e la Vodka Belvedere.
L’avvicinamento da parte di questo prestigioso gruppo a P.E. LABELLERS è derivato dal voler acquistare 3 macchine etichettatrici per linea champagne 15.000 bph con orientamento ottico integrato, controllo qualità applicazione etichette e abbigliamento formati con etichette autoadesive, che ha cambiato completamente il sistema colla a freddo attualmente utilizzato sulle macchine tedesche in VC e MC Group.
Le soluzioni che P.E. LABELLERS ha proposto sono state macchine etichettatrici serie MODULAR PLUS, con telecamere orientamento B-BULL, e sistema ispezione qualità di fornitura P.E. LABELLERS; è stata inoltre installata della componentistica made in France e sono state migliorate le prestazioni touch-screen e Sistema Controllo Qualità in quanto sviluppati assieme agli operatori del cliente che hanno apportato le loro idee di praticità giornaliera.
Il risultato è stato che P.E. LABELLERS ha fornito un totale di 3 macchine al Gruppo Veuve Clicquot  in Reims e 1 per il Gruppo Möet et Chandon per la nuova cantina di Montaigu. Le etichettatrici fornite hanno contribuito ad aumentare le efficienze delle linee dello stabilimento di Reims. Il lungo lavoro di sviluppo e customizzazione del Sistema Controllo Qualità e touch-screen ha contribuito alla facilità d’uso delle macchine da parte del cliente ed aiutato P.E. LABELLERS ad avere sistemi integrati più vicini alle esigenze degli operatori.
L’anno 2016 è già iniziato con nuove sinergie fra LVMH e P.E. LABELLERS, siamo stati infatti orgogliosi di ricevere altre 3 commesse per macchine Modular Top, con sistemi d’etichettaggio autoadesivo, colla a freddo ed abbinate ai nostri sleever Maya, per gli stabilimenti di Hennessy in Cognac. Fiducia che conferma e ripaga totalmente i risultati ottenuti da P.E. LABELLERS nel gruppo LVMH, che sceglie il made in Italy di P.E. LABELLERS per confezionare i grandi prodotti di lusso che gli appartengono.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*