L’unione fa la forza

Tre consorzi in campo per la promozione dei vini della Maremma Toscana

Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, Consorzio di Tutela del Montecucco e Consorzio del Morellino di Scansano, insieme per esaltare l'eccellenza dei vini della Maremma Toscana
0
35

Si è conclusa il 14 febbraio 2017 l’esperienza italiana dei 35 buyer internazionali provenienti da USA, Canada, Messico, Brasile, Germania, Olanda, Russia, Estonia, Lettonia, UK, Cina e Sudafrica che in questi giorni, grazie alle Anteprime Toscane, alla giornata di degustazioni al Granaio Lorenese di Alberese e ai tour in cantina, hanno avuto modo di avere un panorama completo della ricchezza enoica del territorio e in particolare della Provincia di Grosseto.
Il sodalizio di successo tra i tre Consorzi della zona è stato fondamentale in questi giorni: uniti nei diversi appuntamenti con una rappresentanza sostanziosa delle aziende vitivinicole della zona, si sono mostrati in modo coordinato e compatto per promuovere le proprie eccellenze.
Grazie alla sinergia tra i Consorzi della Maremma, del Montecucco e del Morellino di Scansano, prende forma l’idea di collaborazione e coordinamento tra i consorzi finalizzata ad offrire ai produttori un’offerta promozionale ampia e di maggiore efficacia”, afferma il Presidente del Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, Edoardo Donato.
Rafforza il concetto di collaborazione anche il Presidente del Consorzio Tutela Vini del Montecucco, Claudio Carmelo Tipa: “L’incontro diretto con gli importatori stranieri rappresenta un’occasione unica per i nostri consorziati, per chi vuole affacciarsi sul mercato internazionale o rafforzare la propria presenza”.
Il prossimo evento che li vedrà nuovamente protagonisti è Prowein dal 19 al 21 marzo a Düsseldorf in Germania, un appuntamento da non perdere per tutti gli addetti ai lavori.