Frutto di numerosi anni di ricerca e sviluppo

Softan®, una gamma innovativa

Tannini legati a polisaccaridi
0
10

Softan-final-touch_portaleL’azienda Lamothe-Abiet propone una gamma innovativa di tannini enologici, frutto di numerosi anni di ricerca e sviluppo,  che conciliano struttura e rotondità. La singolarità di questa gamma chiamata SOFTAN®  risiede nell’ottenere tannini legati a polisaccaridi attraverso la loro reazione.
Lamothe-Abiet ha riprodotto in laboratorio le condizioni di un fenomeno che si verifica naturalmente nel vini: il rivestimento  dei tannini da parte dei polisaccaridi. Questo fenomeno è conosciuto per essere in parte responsabile della diminuzione dell’astringenza dei vini nel corso del tempo. I polisaccaridi del vino, in effetti, si legano ai tannini rendendo i siti astringenti inaccessibili pur conservando il potere strutturante del tannino. La messa a punto di questo processo unico di fabbricazione, permette oggi di riprodurre in  scala industriale, questo legame tannini-polisaccaridi e di isolarne il risultato: questa è la base del concetto SOFTAN®.
All’interno della gamma, sono disponibili sul mercato 4 formulazioni, nelle quali i tannini utilizzati sono selezionati per la loro efficacia e per la loro alta qualità:
Softan®  V: formulazione di tannini catechici legati a polisaccaridi  che presentano una forte reattività nei confronti del colore. Softan V permette una efficace stabilizzazione del colore dei vini rossi e di  migliorare la sua tenuta nel tempo.
Softan®  P: formulazione di tannini proantocianidinici e ellagici legati a polisaccaridi, corregge il disequilibrio Struttura / Rotondità dei vini destinati all’affinamento in barrique e rinforza il fruttato dei vini.
Softan®  S: formulazione di tannini nobili di qualità pregiata freschi e tostati, legati a polisaccaridi; corregge il volume e la lunghezza in bocca dei vini a metà affinamento, attraverso un apporto equilibrato di legno dolce.
Softan Final Touch: formulazione di tannini nobili di qualità pregiata, legati a polisaccaridi, tostati. Questa formulazione riequilibra i vini a fine affinamento o prima dell’imbottigliamento, senza alcuna astringenza. Perfeziona l’integrazione del carattere boisé al vino, e limita la percezione di alcuni difetti olfattivi.

Saremo presenti al SIMEI dal 3 al 6 novembre 2015, venite a degustare i nostri test: PAD 9  STAND F05.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*