Confermati i risultati raggiunti nel 2013

SAME DEUTZ-FAHR, i risultati del 2014

Fatturato, EBITDA e EBIT si mantengono sui livelli del 2013, nonostante l’andamento negativo dei mercati europei.

Same-home-pageUn anno positivo, il 2014, per SAME DEUTZ-FAHR che conferma i risultati raggiunti nell’anno precedente. Un risultato reso possibile soprattutto grazie all’introduzione di nuovi prodotti e al consolidamento delle piattaforme industriali e commerciali extra europee.
SAME DEUTZ-FAHR chiude, infatti, l’esercizio 2014 con un fatturato di € 1.210 milioni, in linea con i livelli raggiunti nel 2013 nonostante il calo del 10% registrato dai mercati europei.
L’EBITDA, nel 2014, è stato pari a € 110 milioni rispetto ai € 111 milioni del 2013, mentre l’EBIT è passato da € 83 milioni nel 2013 a € 75 milioni nel 2014, per effetto dell’incremento del valore degli ammortamenti generato dal piano straordinario di investimenti in corso. Questi ultimi sono cresciuti, passando da € 67,3 milioni del 2013 a € 97,5 del 2014, destinati principalmente all’ampliamento e al rinnovamento della gamma prodotto e all’incremento della partecipazione nella joint venture cinese. Il risultato netto è stato pari a € 40 milioni rispetto ai € 60 milioni del 2013, che avevano goduto dell’apporto straordinario pari a circa 18 milioni derivante dalla plusvalenza realizzata in seguito alla vendita delle azioni di DEUTZ AG.
Il 2014 è stato un esercizio importante per la nostra azienda – commenta Lodovico Bussolati, Amministratore Delegato SAME DEUTZ-FAHR – siamo riusciti infatti a mantenere fatturato e redditività sugli obiettivi prefissati nonostante un mercato europeo in calo. Tutto ciò è stato possibile grazie ai frutti del piano di investimenti avviato nel 2010 focalizzato sullo sviluppo di nuovi modelli e sull’internazionalizzazione a livello industriale e commerciale“.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*