Un nuovo impegno per supportare i propri clienti e offrire soluzioni all’avanguardia nel campo del packaging

O-I diventa parter del Wine Management Lab della SDA bocconi

Il primo appuntamento del Wine management Lab è previsto per il 7 ottobre 2015 in Università Bocconi a Milano
0
18

O-I-logoO-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, ha recentemente sottoscritto un accordo con la SDA Bocconi per diventare partner del Wine Management Lab, programma triennale che sostiene la leadership del vino italiano attraverso ricerche e servizi alle imprese vitivinicole.
O-I ha scelto di supportare il Wine Management Lab per contribuire in modo concreto e visibile alla crescita delle aziende clienti, attuali e potenziali, che operano all’interno della filiera vitivinicola. La partnership è inoltre finalizzata a sostenere la sfida dell’internazionalizzazione delle imprese clienti per affermare il valore dell’italianità come eccellenza riconosciuta nel mondo.
“Vogliamo essere parte integrante della filiera vitivinicola e per questo abbiamo scelto di collaborare con questa importante e storica istituzione che è SDA Bocconi – ha dichiarato Giovanni Saudati, Sales Director O-I Italia. – Desideriamo comprendere al meglio il consumatore finale e quale sia la sua relazione rispetto al prodotto vino. Seguendo le evoluzioni degli stili di vita e i trend di consumo internazionale, possiamo realmente comprendere che tipo di implicazioni riguardano anche il packaging e quindi le bottiglie. Questo è un ulteriore impegno che prendiamo con i nostri clienti, presenti e futuri, per fornire loro le migliori e più avanzate soluzioni di packaging, in ottica di sostenibilità e innovazione continua”.
“Il contributo ed il sostegno di aziende leader di mercato, come O-I, ci consente di potenziare la nostra capacità di generare e diffondere conoscenza orientata alla crescita concreta di tutti gli operatori della filiera vitivinicola e ci supporta nella realizzazione di ricerche, analisi di benchmark e programmi formativi utili alla formazione di competenze specifiche nel settore”, ha dichiarato il Prof.re Andrea Rea di SDA Bocconi.
Il primo appuntamento del Wine management Lab è previsto per il 7 ottobre 2015 in Università Bocconi a Milano. Si terrà la tavola rotonda La leadership del vino italiano come ambasciatore del Made in Italy: possibilità o realtà?, nel corso della quale verranno presentati i risultati dello studio sul posizionamento del vino italiano nei principali mercati esteri, realizzato in collaborazione con ICE – Istituto Nazionale per il Commercio Estero.