A Fieragricola 2016

MOWAT, l’ozonoterapia mobile per trattamenti fitosanitari a residuo zero

Una novità assoluta nel settore della difesa delle colture

MOWATImportante première Nazionale alla prossima Fieragricola di Verona (3-6 febbraio 2016), dove presso lo stand della G.R. GAMBERINI (padiglione 4, stand G2), azienda bolognese con oltre 45 anni di esperienza nel campo della protezione delle piante e delle colture, verrà esposta la macchina per ozonoterapia mobile nata dalla collaborazione con le aziende Scova impianti, Micro28 e MET – ozone experts.
L’ozono è un gas già presente in natura (O3) che deve essere utilizzato immediatamente dopo la sua produzione, in quanto non può essere conservato, ed ha la peculiarità di essere ossidante ed altamente devitalizzante in funzione dei dosaggi applicativi, con il vantaggio fondamentale di trasformarsi in ossigeno dopo aver soppresso i patogeni, quindi a residuo zero.
Disciolto nell’acqua a basse concentrazioni, l’ozono è quindi in grado di devitalizzare ogni forma di vita parassitaria presente sulla vegetazione, come funghi, batteri e virus, oltretutto non permettendo la selezione di ceppi resistenti.
La macchina irroratrice trainata MOWAT è una novità assoluta nel settore della difesa delle colture, in quanto abbinamento di una irroratrice a basso volume con barra a manica d’aria ed un generatore brevettato di acqua ozonizzata: la distribuzione sulle colture mosse dall’aria prodotta dalla turbina permette una perfetta irrorazione e copertura delle stesse, per trattamenti fitosanitari a residuo zero.

G.R. GAMBERINI – FIERAGRICOLA – PAD. 4 STAND G2

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*