L’azienda vitivinicola veronese ha incontrato a Venezia importatori da tutto il mondo

Modello by Masi: da linea di prodotto a vero e proprio brand

Per vincere la sfida di competitività sui mercati internazionali

Importatori_masiSi è conclusa il 24 gennaio 2016 a Venezia la due giorni di workshop organizzata da Masi per il top management dei partner distributivi nei principali mercati del mondo: Svezia, Norvegia, Finlandia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Austria, ma anche Stati Uniti, Canada e Russia.
All’ordine del giorno la presentazione del nuovo concept Modello, derivata dalla storica etichetta nel portfolio Masi.
Un “cambio di pelle che ha riguardato oltre il logo anche un restyling dell’etichetta”, l’ha definito Raffaele Boscaini, Direttore Marketing di Masi e rappresentante della settima generazione della famiglia. “Con questa nuova strategia abbiamo conferito dignità di marca autonoma a Modello, – ha continuato Boscaini – in sintonia con la visione strategica di Masi, da sempre innovatrice nello sviluppare brand individuali, come il nostro Campofiorin o l’Amarone Costasera. L’obiettivo è quello di affrontare le sfide competitive dei mercati attraverso una studiata segmentazione della nostra offerta per presidiarne tutte le fasce”.
Modello presenta una rinnovata gamma di quattro vini, espressione delle uve autoctone delle Venezie: Venezie Bianco IGT, Pinot Grigio IGT, Venezie Rosso IGT, Refosco e Merlot IGT.
Abbiamo scelto Venezia per la nostra presentazione – ha concluso Boscaini – perché rappresenta l’essenza di ‘Modello’: un vino cordiale e moderno, che ad ogni sorso conduce in un viaggio indimenticabile alla scoperta della convivialità e autenticità della nostra terra”.