Nuove caratteristiche specificatamente sviluppate

Massey Ferguson, gli aggiornamenti della serie MF 3600

All'insegna dello stile aziendale e della funzionalità

MF-nuova-serieMassey Ferguson, marchio mondiale di AGCO (NYSE:AGCO), sta aggiornando la serie MF 3600 nella versione Standard e Specializzato per allinearli all’attuale styling aziendale e soddisfare le richieste di mercato, grazie all’introduzione di nuove caratteristiche specificamente sviluppate.
I trattori, da 69 a 102 CV, hanno riscosso particolare successo presso allevamenti e aziende miste e gli specializzati sono stati particolarmente apprezzati da viticoltori, produttori di frutta e coltivatori di verdure, insalate e altri raccolti.
La capacità di sollevamento dell’attacco posteriore è aumentata fino a un massimo di 3 tonnellate, permettendo, così, l’impiego di una più ampia serie di attrezzi.
L’angolo di sterzata è stato incrementato grazie al nuovo design del supporto anteriore sui modelli specializzati, fino a raggiungere i 40,5 gradi per la versione MF 3600GE, al fine di offrire una sterzata più facile nelle serre a tunnel, nelle vigne e negli orti con spazi ridotti.
I trattori delle serie MF 3600 V/S/F/GE godranno di una revisione dello styling mirata ad allineare l’aspetto dei modelli specializzati a quelli del resto della gamma di Massey Ferguson.
Gli aggiornamenti prevedono un nuovo tettuccio bianco e pannelli laterali grigi per uniformare lo stile dei modelli Specializzati a quello elegante dell’azienda. Aspetto e funzionalità vengono enfatizzate dalle nuove barre luminose ovali, dalle luci da lavoro e dagli indicatori di direzione.
Anche i modelli della serie Standard MF 3600 presentano un nuovo tettuccio bianco, oltre a nuovi indicatori di direzione, luci di posizione ovali e di semi lavoro.
Nella cabina, nuovi colori e nuovi interni per adeguarsi allo stile Massey Ferguson.
Una nuova leva migliora il comando e il comfort di lavoro attivando ben sette funzioni indicative: spia di funzione, indicatori di direzione, lampeggianti, abbaglianti, anabbaglianti, luci di posizione e clacson.
L’intera gamma è ora dotata di un interruttore di carica, ormai obbligatorio in alcuni mercati, posto sul lato sinistro del cofano del motore nei modelli Standard e negli specializzati nella parte posteriore del trattore, a fianco del supporto della presa di illuminazione del rimorchio, posizione che risulta essere facilmente accessibile sia dall’interno della cabina che dall’esterno.
La dotazione standard comprende una radio con schermo LCD, con compatibilità MP3 e scheda SD o collegamento USB e memorizzazione delle stazioni preferite. La funzione di back-up della memoria protegge le impostazioni da eventuali perdite in caso di scollegamento della batteria.  La produzione dei nuovi trattori avrà inizio nel mese di settembre 2015 e le nuove versioni sono esposte al SIMA (Parigi, 22-26 febbraio 2015).
Campbell Scott, Responsabile Vendite, Progettazione e Sviluppo del Marchio MF afferma: “L’aggiornamento della serie MF 3600 offre a questo trattore di grande popolarità il vero stile Massey Ferguson, oltre a una serie di migliorie che renderanno il funzionamento della macchina ancora più semplice ed efficiente. Ci aspettiamo un’ulteriore crescita della reputazione di questo tuttofare, vero cavallo di battaglia aziendale, che, grazie a questi nuovi sviluppi, potrà perfettamente adeguarsi alle esigenze di coltivazioni ad alto valore aggiunto“.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*