Un premio che riflette significativi miglioramenti in termini di produttività, qualità, competitività e quote di mercato

Lo stabilimento AGCO di Beauvais, di produzione trattori Massey Ferguson vince il premio “Fabbrica dell’anno 2016”

il più grande produttore ed esportatore di macchine agricole della Francia
0
16

BeauvaisLo stabilimento produttivo di AGCO sito a Beuvais, per la produzione di trattori Massey Ferguson, è stato premiato con il prestigioso titolo francese Factory of the Year 2016. Il sito di Beauvais in Piccardia ha battuto altre dieci fabbriche preselezionate da una vasta gamma d’industrie in Francia, che gareggiavano per aggiudicarsi il titolo.
Il premio della Fabbrica Dell’Anno è organizzato da L’Usine Nouvelle, la rivista leader del settore industriale in Francia. Nella scelta del vincitore del premio Fabbrica Dell’Anno, la Giuria ha cercato una azienda che abbia dimostrato una iniziativa di trasformazione profonda e conseguito performance significative in termini di aumento della produttività, qualità, competitività e quote di mercato. Partner chiave della premiazione e membro della giuria è la società Boston Consulting Group, uno dei principali player globali nella consulenza e strategia di business.
Gestita dalla capogruppo di Massey Ferguson, AGCO, che ha sede a Duluth negli Stati Uniti, il sito AGCO a Beauvais produce trattori Massey Ferguson da 75 a 400 cavalli. E’ il più grande produttore ed esportatore di macchine agricole della Francia. Circa 14.500 trattori lasciano le linee di montaggio ogni anno, l’85% dei quali vengono spediti a mercati di tutto il mondo. Negli ultimi 12 mesi, quattro nuove gamme di trattori MF costruiti in questo stabilimento sono stati lanciati per i mercati di tutto il mondo.
Il premio Factory of the Year riconosce al sito AGCO di Beauvais l’impegno profuso in una riorganizzazione di successo e di vasta portata, nota come MF Fast Forward. Il sito produttivo ha visto significativi aumenti di produttività attraverso l’attuazione di processi di Lean Manufacturing, ottimizzazione degli standard di lavoro e miglioramento delle performance operative tramite il metodo 5S e la strategia di miglioramento continuo Hoshin Kanri.
Inoltre, la Giuria ha evidenziato l’iniziativa di trasformazione orientata alla qualità del sito e il chiaro impegno dei dipendenti di Beauvais al processo di trasformazione. Gli ultimi dati interni dallo stabilimento mostrano un aumento dei livelli di qualità di produzione, mentre il Customer Satisfaction Index di Massey Ferguson rivela miglioramenti nella qualità percepita dagli utenti finali. Ad esempio, le non conformità nel processo di produzione sono state ridotte di oltre il 40% negli ultimi due anni da quella che era già una base molto buona. L’indagine di Customer Satisfaction di Massey Ferguson rivela che, per quanto riguarda la qualità del trattore al momento della consegna, le risposte positive dagli utenti finali sono arrivati fino al 94% in meno di cinque anni.
E’ un privilegio e un onore vincere questo ambito premio,” dice Richard Markwell, Vice Presidente e Managing Director, Massey Ferguson, Europa, Africa, Medio Oriente. “E’ un omaggio a tutta la nostra forza lavoro di 2500 persone qui a Beauvais, i veri artefici della grande trasformazione della fabbrica nel corso degli ultimi cinque anni. Questo ultimo riconoscimento è un’altra tappa fondamentale nella nostra incessante ricerca delmiglioramento continuo, per garantire ai nostri clienti di ottenere i migliori prodotti per le loro aziende agricole.”
Il premio va ad aggiungersi al riconoscimento vinto dal sito di Beauvais all’inizio di quest’anno come “Miglior esportatore straniero di Francia”, continua. “La produzione di alta qualità è il cuore della rinomata affidabilità e semplicità dei macchinari Massey Ferguson. Questo, insieme con il nostro design e ingegneria, è garantire che il nostro famoso Marchio dal ‘Triplo Triangolo’ continui a fare progressi. L’anno scorso la quota di mercato di Massey Ferguson è aumentata ancora una volta in tutta la regione EAME, Europa, Africa, Medio Oriente. E’ il sesto anno consecutivo che questa cifra continua ad aumentare
Boussad Bouaouli, Vice Presidente Produzione di Beauvais, commenta: “L’iniziativa di trasformazione della qualità di Beauvais fa parte dell’obiettivo globale di AGCO per essere N ° 1 in qualità percepita, ed è stato considerato un risultato eccezionale per la giuria del premio “Factory of the Year 2016”. Illustra la dedizione di ogni singolo dipendente per fornire la “qualità migliore del settore” per ogni singolo trattore sulla linea di montaggio. Siamo entusiasti di ricevere il titolo di “Fabbrica dell’anno” e ci congratuliamo con tutti i nostri dipendenti qui a Beauvais. Questo premio è veramente il risultato del loro impegno e del loro duro lavoro.”

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*