Con il nuovo nebulizzatore M-612 Multi-Flow Südtirol 2015

L’aria diventa una barriera protettiva

Vantaggi ambientali ed economici
0
40

Martignani_portaleMartignani presenta come suo ultimo sviluppo innovativo il Nebulizzatore Pneumatico Elettrostatico M-612 Multi-Flow Südtirol 2015. Questo modello, Medaglia d’Oro Premio Innovazione Fieragricola 2016, è stato concepito per elevare al massimo grado il controllo della DERIVA nei trattamenti fi tosanitari ai vigneti e frutteti moderni, anche con protezioni anti-grandine e immersi nel tessuto rurale abitativo o prossimi a zone sensibili da salvaguardare.
Poiché in vari regolamenti regionali viene fatto obbligo alle irroratrici dotate di ventilatori di chiudere in certe situazioni critiche o solo l’aria o il liquido e l’aria insieme, questo modello, dotato tra l’altro di un efficacissimo sistema antigoccia (brevetto Martignani) non dovrà più essere tenuto a chiudere in simili casi anche l’aria, poiché sfrutta in modo originale proprio questo elemento per formare una barriera protettiva delle zone di rispetto o buffer zone (altro brevetto Martignani).
Si caratterizza per il convogliatore d’aria a torretta con quattro bocche erogatrici per lato per una distribuzione orizzontale mirata, con possibilità di inclinare da 90° a 120°, fino a 180° ognuna delle due serie di bocche erogatrici con comando a distanza e di variare il flusso dell’aria, sempre con comando a distanza.
Di tutta evidenza sono: il vantaggio ambientale, con netto abbattimento delle perdite per deriva; il vantaggio economico per il maggior risparmio di principi attivi non dispersi e per il fatto di poter mantenere in essere i filari dell’impianto produttivo anche se a breve distanza dalla zona di rispetto.
Tutto ciò esalta al massimo i già noti vantaggi del basso e bassissimo volume elettrostatico Martignani.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*