Benefici per l'ambiente e per i conti dell'azienda

L’Arcobaleno®: efficacia, affidabilità e durata

Numerosi modelli per esigenze diversificate

Apertura_portaleÈ ormai sul mercato da oltre un decennio e vanta – potremmo dire per analogia a quanto si afferma nella pubblicità di un noto periodico di enigmistica – innumerevoli tentativi di imitazione. Stiamo parlando de L’Arcobaleno®, l’irroratrice a tunnel con recupero ideata e prodotta da Bertoni Srl.
La gamma è attualmente composta da numerosi modelli che si adattano alle più disparate esigenze in vigneto e frutteto: multifilare per le grandi realtà produttive (in possesso di macchine semoventi polivalenti), trainato bifilare e trainato monofilare, cui si aggiungono i modelli per vigneti collinari: monofilare portato e TRL bifilare trainato autolivellante.

T6: niente deriva in vivaio

Ultimo nato in casa L’Arcobaleno® è il modello T6 per vivai (Segnalazione nell’ambito del Concorso Novità Tecniche di Eima 2014), per trattare contemporaneamente 6 filari e lavorare in vivai aventi distanza interfila fino ad 1 metro. Utilizzando la PTO della trattrice, tramite il cardano, vengono azionati una pompa a membrana per la mandata e miscelazione del prodotto e un alternatore (Brushless senza batterie 26 Volt), che fornisce la corrente elettrica per far funzionare 3 elettropompe a membrane destinate al recupero del prodotto e le elettroventole poste all’interno dei pannelli. Questo innovativo sistema elettrico è ecologico, poiché non contiene fluidi da smaltire quando esausti e garantisce semplicità, facilità di montaggio e manutenzione, riducendo sensibilmente pesi ed ingombri. Una tecnologia nuova e unica, non presente sul mercato, che rivoluziona lo stato attuale dell’arte: viene incrementato il deposito di prodotto, riducendone sensibilmente il consumo, mentre con le irroratrici normalmente utilizzate in vivaio il prodotto irrorato in gran parte viene disperso in deriva, essendo la vegetazione non molto vigorosa.

Perché scegliere L’Arcobaleno®

Oltre a essere in linea con le richieste dell’Unione Europea in materia di riduzione dell’impatto ambientale dell’agricoltura, L’Arcobaleno® rappresenta un punto di riferimento consolidato nel panorama delle macchine per la distribuzione degli agrofarmaci. L’ampliamento continuo della gamma e l’affermazione in mercati sempre nuovi – sia UE, Francia in primis, sia extra-UE – ne sono una concreta testimonianza.
Le macchine sono prodotte da Bertoni Srl in serie, come le prime realizzate, pur nelle declinazioni dei vari modelli via via messi a punto, a riprova dell’affidabilità e della validità di questa irroratrice a recupero, che in tal modo può anche vantare – fatto tutt’altro che trascurabile – valori interessanti in termini di usato. Un vantaggio economico, quest’ultimo, che si va ad affiancare a quello derivante dalla riduzione dei quantitativi di prodotti distribuiti e dal ritorno dell’investimento nell’arco di pochi anni.
E… non finisce qui. Altre novità sono in arrivo. Stay tuned!

Come funziona L’Arcobaleno®
Nell’irroratrice a tunnel L’Arcobaleno® un vortice d’aria convoglia l’agrofarmaco sulla pianta e ne favorisce la penetrazione all’interno dell’apparato fogliare. Il sistema di ventilazione, brevettato, consente di muovere l’apparato fogliare in maniera ottimale al fine di poter distribuire al meglio il prodotto, depositando sulle foglie le gocce nebulizzate dagli ugelli ATR Albuz. Dalla cabina della trattrice l’operatore, grazie a un sistema computerizzato, comanda l’apertura e la chiusura dei convogliatori, che avvengono in modo automatico in funzione delle dimensioni del vigneto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*