L’offerta di servizi formativi e informativi progettata da BASF per promuovere e divulgare le agro-conoscenze

L’Accademia in Campo di BASF

Focus 2015: Enervin® Pro e Century®, ovvero i fungicidi che segnano l’inizio di una nuova era per il controllo della Peronospora della vite

Basf-Logo-azzurroL’anno 2015 si apre con il lancio de L’Accademia in Campo: l’innovativa offerta di servizi formativi e informativi progettata da BASF, in accordo con la propria Strategia.
Un marchio, quello dell’Accademia, che racchiude attività per promuovere e divulgare agro-conoscenza grazie ad una formazione manageriale e tecnica, che supera la semplice promozione di prodotto per tramutarsi in uno strumento di valore.
In un anno come il 2015 che celebra il 150esimo anniversario di BASF ed ospita Expo Milano, la Divisione Crop Protection offre questo nuovo servizio a selezionati rappresentanti della filiera agricola. L’obiettivo che perseguiamo – commenta Antonella Licheri, Marketing Manager – Divisione Crop Protection di BASF Italia – è quello di rappresentare, per il mercato, un punto di riferimento per conoscenze, tecnologia ed innovazione, a supporto di un’agricoltura concretamente sostenibile”.
Formazione ed informazione nel contesto vite da vino. Questo il filo conduttore dei primi eventi che hanno alimentato L’accademia in Campo, nel mese di Marzo. A Soave, Conegliano, Siena e Perugia il team BASF, insieme a illustri rappresentanti del mondo vitivinicolo, ha infatti approfondito le modalità per gestire un vigneto in maniera sostenibile. Nella parte formativa sono stati trattati argomenti come l’evoluzione delle strategie di difesa dalla Peronospora e il ruolo dei Fosfonati nei programmi di controllo delle malattie fungine. Le relazioni hanno approfondito le conoscenze sugli argomenti e fornito interessanti spunti di discussione alla platea di tecnici e agricoltori presenti.
Particolarmente gradite anche le video-testimonianze condivise in sala dove alcuni viticoltori hanno testimoniato la difficoltà di gestione del vigneto in un’annata straordinaria come il 2014 e i successi ottenuti grazie all’utilizzo di Enervin Pro e Century, i nuovi antiperonosporici BASF. In particolare, Enervin Pro è un formulato a base di ametoctradina, nota anche come Initium®, mentre Century è il primo fosfonato di potassio ad essere registrato, in Italia, come agrofarmaco. Una reale marcia in più per la gestione del vigneto.
Nei prossimi mesi saranno sviluppati ulteriori contenuti anche su colture differenti e nuove modalità di trasferimento di conoscenze con l’obiettivo di rendere L’Accademia in Campo ancora più ricca ed interessante.
BASF conferma il proprio impegno nel comprendere le esigenze del mondo produttivo proponendo soluzioni che permettano di produrre di più con meno in piena coerenza con le logiche della moderna agricoltura sostenibile.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*