L'approccio su larga scala applicato nella provincia di Trento

La confusione sessuale per la lotta alle tignole

I motivi del successo
0
37

Overview of Adige Valley with Mezzolombardo village, Trentino, Italy

La confusione sessuale consiste nel rilascio in campo per lunghi periodi di tempo di feromoni sessuali sintetici, in modo da impedire la riproduzione della specie bersaglio. La presenza di feromone sintetico nell’atmosfera in elevata concentrazione e/o proveniente da numerosi punti di diffusione fa sì che i maschi degli insetti siano confusi durante il processo di localizzazione delle femmine. La Provincia di Trento…

L’ARTICOLO COMPLETO A FIRMA DI GIANFRANCO ANFORA E CLAUDIO IORIATTI E’ PUBBLICATO A PAGINA 16 DEL FASCICOLO 3/2016 DI VQ. PER ACCEDERE ALLA RIVISTA ONLINE E’ NECESSARIO ESSERE ABBONATI.
VAI ALLA PAGINA DEGLI ABBONAMENTI

PER APPROFONDIRE

(Approfondimenti a cura degli Autori)

Nuovi metodi di diffusione

Oltre ai classici erogatori a serbatoio, in questi anni sono stati sviluppati numerosi altri strumenti di diffusione dei feromoni per la confusione sessuale con gli obiettivi molteplici di aumentare l’efficacia, ridurre i costi ed il tempo di applicazione. Tra le soluzioni più interessanti sono di recente registrazione per la tignoletta della vite formulati in bombole aerosol (Puffer® LB). Le bombole spray cariche di feromone sintetico sono inserite in un dispositivo elettronico temporizzato in grado di rilasciare il feromone solo in corrispondenza dell’attività sessuale dell’insetto bersaglio. La densità di applicazione dei puffer è di circa 2-3 ettaro. Resta da verificare se la loro efficacia nel controllo del primo volo non sia minata dalla assenza di vegetazione nel vigneto il che causerebbe una rapida evacuazione del feromone dall’atmosfera dell’appezzamento.

Fitofagi secondari

Tra i fitofagi secondari la cui diffusione può essere incrementata dai mancati trattamenti vi è il tortricide Argyrotaenia ljungiana, Eulia, la cui comparsa in zone localizzate ha provocato talvolta danni non trascurabili. Per questo motivo è stato recentemente registrato un dispenser per la confusione sessuale a triplice azione efficace per la gestione delle tignole della vite ma contenente anche il feromone specifico di Eulia.
Sono in corso anche studi sulla possibilità di monitorare e controllare con feromoni un gruppo di microlepidotteri fillominatori della vite che in situazioni particolari ed aree limitate possono causare forti attacchi con possibili conseguenze sulla qualità delle uve. Queste specie comprendono Holocacista rivillei, Antispila sp. e Phyllocnistis vitegenella.

Bibliografia

Anfora G., Angeli G., Baldessari M., Ioriatti C., Marchesini E., Mattedi L., Menke F., Mescalchin E., Schmidt S., Tasin M., Varner M., 2007. Le Tignole della Vite. Istituto Agrario San Michele all’Adige, SafeCrop Centre. ISBN 978-88-7843-018-1. 87 pp.

Baldessari M., Angeli G., Girolami V., Mazzon L., Duso C., van Nieukerken E.J., 2009. Antispila sp. Minatore fogliare segnalato in Italia su vite. L’Informatore Agrario, 15: 68-70.

Charmillot P.J., 1992. Mating disruption technique to control grape and wine moths: general considerations. IOBC/wprs Bulletin, 15 (5): 113-116.

Chiesa S., Tomasi C., Sofia M., Trainotti D., Angeli G., Veronelli V., 2016. Esperienze di gestione del ricamatore Argyrotaenia ljungiana in vigneto con il metodo della confusione sessuale. Atti Giornate Fitopatologiche 2016, 1: 255-262.

Ioriatti C., Bagnoli B., Lucchi A., Veronelli V., 2004. Vine moths control by mating disruption in Italy: results and future prospects. Redia, LXXXVII: 117-128.

Ioriatti C, Walton V., Dalton D., Anfora G., Grassi A., Maistri S., Mazzoni V., 2015. Drosophila suzukii (Diptera: Drosophilidae) and its potential impact to wine grapes during harvest in two cool climate wine grape production regions. Journal of Economic Entomology, 108(3): 1148-1155.

Maistrello L., Dioli P., Bariselli M., 2013. Trovata una cimice esotica dannosa per i frutteti. Agricoltura, 6: 67–68.

Mazzoni V., Anfora G., 2016. Confusione sessuale vibrazionale su vite contro S. titanus. L’Informatore Agrario, 9: 67-68.

Molinari F., Schiaparelli A., 2016. I feromoni nella difesa integrata delle colture in Italia: dal monitoraggio alla confusione sessuale. Atti Giornate Fitopatologiche 2016, 2: 591-600.

Varner M., Mattedi L., Rizzi C., Mescalchin E., 2001. I feromoni nella difesa della vite. Esperienze in provincia di Trento. Informatore Fitopatologico, 10: 23-29.