La continua espansione dei servizi offerti da JF Hillebrand in Europa

JF Hillebrand rafforza la sua rete di magazzini in Italia con il nuovo depo-sito di Piacenza

2.860 mq complessivi per lo stoccaggio, di cui 570 mq a temperatura controllata e 1100 mq coibentati

JF-HillebrandJF Hillebrand espande la propria rete di magazzini in Italia con l’apertura del nuovo deposito di  Piacenza dedicato allo stoccaggio di vino e bevande.
Con questa iniziativa, JF Hillebrand consolida la propria posizione nel mercato Europeo della logistica dedicata al beverage.
Il magazzino si trova a circa 5 km dal terminal Intermodale di Piacenza, in prossimità dei principali collegamenti autostradali: questa posizione strategica consente un veloce ed efficiente smistamento merci dall’Italia verso l’Europa, e viceversa.
La struttura dispone di  2.860 mq complessivi per lo stoccaggio, di cui 570 mq a temperatura controllata e 1100 mq coibentati. Oltre all’idonea copertura assicurativa, il magazzino è  dotato di un sistema di sicurezza all’avanguardia per la protezione e conservazione dei prodotti in condizioni ottimali durante tutto il periodo della giacenza. Inoltre, il magazzino è un Deposito Fiscale Accise per il vino, autorizzato dall’Agenzia delle Dogane.
Siamo orgogliosi di annunciare questa iniziativa, che accresce in modo significativo la copertura dei nostri servizi nel nord Italia”, commenta Loris Mainardi, Amministratore Delegato della JF Hillebrand Italia Spa. “Unitamente ai nostri magazzini già operativi di Livorno e La Spezia, con Piacenza siamo in grado di offrire un ampio ventaglio di soluzioni logistiche e di stoccaggio – conto deposito incluso – ai produttori di vino e bevande in tutta Italia, nonché agli importatori stranieri, Europei ed oltre oceano”.
Il nuovo magazzino è funzionale alla continua espansione dei servizi offerti da JF Hillebrand in Europa, definiti dal Gruppo come “Intra-European Services”, in grado oggi di garantire una gamma completa di trasporti “door-to-door”: camion, intermodale, short-sea. Questi servizi consentono a produttori Italiani e importatori Europei di gestire al meglio l’impatto ambientale e i costi associati al trasporto, trasferendo le merci in base alle reali necessità del momento.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*