Contro il fitofago più noto e temuto della vite

Isonet® L e LTT per la confusione sessuale della tignoletta della vite

Un nuovo diffusore in arrivo nel 2017
0
32

CBC_portaleLa tignoletta della vite Lobesia botrana rappresenta il fitofago più noto e temuto della vite, diffuso praticamente in tutte le regioni italiane da Nord a Sud. Questo lepidottero tortricide svolge normalmente 3 generazioni all’anno, tuttavia, al verificarsi di condizioni climatiche particolarmente favorevoli al suo sviluppo, può accadere che si manifesti anche una quarta generazione che in realtà non raggiunge in genere una forte intensità di sviluppo. Il volo dei primi adulti viene segnalato a partire dalla fine di marzo fino a tutto maggio, il secondo tra l’ultima decade di giugno e la prima di luglio e il terzo in agosto-settembre. I danni arrecati dallo stadio larvale sono di natura diretta, sotto forma di erosioni agli acini, e indiretta predisponendo il grappolo danneggiato allo sviluppo di marciumi.
Da oltre un decennio per il controllo di questo lepidottero si è andata affermando, come una strategia di difesa efficace e rispettosa dell’ambiente, il metodo della confusione sessuale, che consiste nella diffusione del feromone sessuale della specie bersaglio per inibire nei maschi la capacità di rintracciare le femmine ed accoppiarsi con esse. Per il controllo di questa specie Biogard®, Division of CBC (Europe), dispone del prodotto Isonet® L, diffusore singolo a rilascio controllato contenente il feromone sintetico chimicamente analogo a quello naturale di Lobesia botrana. La dose di applicazione è di 500 diffusori/ha e l’epoca ottimale per il loro posizionamento in campo è prima dell’inizio del volo della generazione svernante e in ogni caso entro la fine di marzo.
Nel 2017, BIOGARD®, in collaborazione con la Shin-Etsu Chemical Co., lancerà un nuovo diffusore denominato Isonet® LTT (nella foto), che sarà costituito da due tubi di materiale polimerico saldati alle estremità; ciò consentirà di ridurre la dose di applicazione a 200-300 diffusori/ha, mentre l’innovativa forma faciliterà l’applicazione in campo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*