Dopo la guerra il disgelo

I vini georgiani di nuovo sulle tavole dei Russi

Raggiunto un accordo tra i due Paesi

Il disgelo tra Russia e Georgia, dopo la guerra lampo del 2008, passa anche attraverso l’acqua minerale e il vino. Ieri infatti, 4 Febbraio 2013, a Mosca è stato raggiunto un accordo tra i due Paesi per la revoca del bando sulle due bevande georgiane, che potranno tornare in primavera sulle tavole dei russi. (Fonte: EuroNews)