Intenso il programma di supporto a Baglio Biesina

Enovitis in campo 2015: molto più che esposizione

Da “Vota il Trattore” a Enovitis Junior. Visitabile anche Museo della Civiltà Contadina

ENOVITIS_1ENOVITIS IN CAMPO 2015 è pronto a conquistare tutti, non solo gli addetti ai lavori.
Il 5 e 6 giugno 2015 all’interno dell’antico Baglio Biesina di Marsala tutti i professionisti del settore vitivinicolo troveranno una completa esposizione dei migliori macchinari che avranno l’occasione di vedere in funzione direttamente nei due grandi vigneti dell’azienda siciliana.
A supporto della manifestazione ci sarà un corollario di iniziative dedicate a tutti, operatori e accompagnatori, che renderanno la visita a ENOVITIS IN CAMPO particolarmente piacevole e interessante.
Si potrà fare un tuffo nella storia visitando il Museo Etno-Antropologico della Civiltà Contadina ospitato all’interno del Baglio. Non è solo una raccolta di utensili e attrezzi d’altri tempi, ma una vera testimonianza di come era organizzata la vita contadina.
Il Museo, che sarà aperto al pubblico durante i due giorni di manifestazione, è infatti organizzato per cicli che illustrano le diverse attività: la vendemmia, la pastorizia, la mietitura del grano e tutte le fasi della produzione di vino, olio e formaggi.
Ha debuttato lo scorso anno l’iniziativa ENOVITIS JUNIOR che torna anche nel 2015 per intrattenere i piccoli accompagnatori. Sarà predisposto un percorso che i bambini potranno affrontare a bordo di minitrattori a pedali girando in completa sicurezza. È un modo per rendere la visita a misura di famiglie e per introdurre i più piccoli alla vita agricola, a diretto contatto con la natura. ENOVITIS JUNIOR è organizzata grazie alla collaborazione degli espositori produttori di trattori che forniranno le loro versioni giocattolo.
Infine torna VOTA IL TRATTORE grazie al quale sarà eletta la macchina più votata tra quelle esposte e provate in fiera. Da sempre ENOVITIS IN CAMPO punta a dare risalto alle aziende del settore che si distinguono per qualità delle proposte, perché ritiene fondamentale incentivare la crescita di tutto il settore. È così sia per l’INNOVATION CHALLENGE – il premio assegnato da un Comitato Scientifico alle migliori innovazioni tecnologiche presentate in fiera – sia per VOTA IL TRATTORE che si differenzia poiché la scelta arriva “dal basso”: sono i reali utilizzatori dei trattori che liberamente esprimono la loro opinione secondo criteri di efficienza, usabilità, convenienza. Potranno giudicare dopo aver provato sui filari di Baglio Biesina le diverse proposte o aver consultato le schede tecniche disponibili sul sito www.enovitisincampo.it.
Votare sarà molto semplice grazie al software messo a disposizione da MACGEST, partner dell’iniziativa.