Un parametro agrometeorologico fondamentale per una efficace gestione fitosanitaria

E-Leaf: l’altra faccia della bagnatura fogliare

Rileva in maniera distinta la bagnatura fogliare sulla pagina superiore ed inferiore della foglia

img_red_portaleLa bagnatura fogliare è un parametro agrometeorologico fondamentale per una efficace gestione fitosanitaria. La presenza di un velo d’acqua sulla superficie delle foglie, infatti, permette il movimento e la germinazione delle spore dei microrganismi fungini e la loro penetrazione nella pianta. Il sensore di bagnatura fogliare permette di misurare il grado di umidità presente sulla superficie della foglia e di valutare le ore di bagnatura, ed è fondamentale per i modelli di simulazione dello sviluppo dei patogeni.
Il sensore E-Leaf, sviluppato e prodotto in Italia da Netsens, presenta numerose caratteristiche innovative. In primo luogo E-Leaf rileva in maniera distinta la bagnatura fogliare sulla pagina superiore ed inferiore della foglia, permettendo di valutarne indipendentemente gli effetti. Il materiale e le dimensioni sono state definite in modo da riprodurre le condizioni di scambio termodinamico con l’ambiente, riproducendo fedelmente le condizioni di bagnatura.
In terzo luogo, il sensore è ricoperto da uno speciale strato protettivo, in modo da renderlo insensibile alle sostanze chimiche disciolte nei trattamenti, e prevenire l’ossidazione degli elettrodi, garantendo così una durata maggiore e migliore sensibilità di misura. Il sensore E-Leaf è compatibile con tutti le stazioni MeteoSense e con i sistemi wireless VineSense e AgriSense.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*