Una denominazione autonoma dal Bardolino Doc

Chiaretto di Bardolino: nasce una nuova Doc

A sua volta, Bardolino riconosce ufficialmente le tre sottozone storiche
Un focus a cura di Wine Monitor - Nomisma

Posizionamento e competitività delle grandi Denominazioni italiane

La situazione aggiornata al primo quadrimestre 2017 e gli scenari futuri
Il Mipaaf non aspetta la decisione del Tar sui 13 ricorsi

La promozione perde 26 milioni di Euro

Umbria, Puglia e Toscana premiate dalla rimodulazione verso le misure investimenti e restyling vigneti
Numeri in controtendenza rispetto a quelli presentati nel rapporto nazionale

Enoturismo: Toscana modello e pioniera per il settore

Giovane, laureato, appassionato di vino: l’identikit del winelover emerso dal sondaggio a campione
Una delegazione governativa messicana al Consolato Messicano a Milano

Nuovo accordo tra Uiv e Messico per sinergia tra filiere

Il Messico conta 4 valli vitivinicole per un totale di 4.248 ettari, con una produzione pari a circa 4,73 tonnellate per ettaro
Denominazione in forte crescita: 100 ettari e 30 aziende vitivinicole

Moscato Canelli, +80% in un anno: “Potenziale di un milione di...

Core zone Unesco tutelata come Patrimonio dell’Umanità
I risultatidel XIII rapporto nazionale sul Turismo del Vino

Italia enoturistica, il 2017 anno del sorpasso

La discussione durante la Convention di Città del Vino, in Umbria
L’idea lanciata da Pia Bosca in occasione del 2° Forum nazionale sul Metodo Classico

Una denominazione di origine “Cattedrali Sotterranee”

"Il metodo classico che si affina nelle Cattedrali Sotterranee gode di un microclima del tutto particolare, unico e assoluto in tutto il mondo"
Via libera ai vini Grillo e Nero D’Avola nelle Doc

Doc Sicilia a quota 2 milioni 800mila bottiglie nei primi tre...

L'Istat certifica l'export
Bene, ma meno bene quanto si fece nel I trimestre 2016

Primo trimestre 2017: frena l’export dei vini spumanti

Il Prosecco vola sempre alto