Per ogni necessità in termini di fermentazione alcolica

Ceppi singoli, in blend e ibridi: lieviti per ogni esigenza da...

Anche per coinoculi lieviti/batteri
A base di chitosano attivato e scorze di lievito ricche in chiti­na-glucano

Enartis Stab Micro M, l’alternativa al lisozima

Per trattare mosti e vini torbidi, per controllare lo sviluppo di numerosi contaminanti
Ricerca e selezione di lieviti indigeni selezionati tra i filari

Bioenologia 2.0 “addomestica” i lieviti e racconta alla platea dell’Enoforum i...

In collaborazione con le Università di Verona e della Basilicata
Per fermentazioni da sforzo olimpico

ExperTi RECORD: Saccharomyces cerevisiae per vini corposi e strutturati

Produzione di acidità volatile molto bassa
Lieviti, batteri, autolisati

Dal mondo della ricerca soluzioni innovative per apportare valore in enologia

Per la valorizzazione degli aromi, il controllo della gradazione alcolica, FML senza deviazioni e miglior profilo polifenolico
Nel corso dell’Assemblea Generale del 2 giugno 2017

L’OIV imprime il suo sigillo ai lieviti in crema

Bioenologia 2.0 esprime la propria soddisfazione
Per vini bianchi, rosati e rossi

Nuova soluzione PERDOMINI-IOC per la chiarifica

Affina i vini eliminando i sentori duri ed amari e preservando al tempo stesso le qualità aromatiche degli stessi
Un white paper di VVQ

Metodi analitici nel settore enologico: stato dell’arte e vantaggi dell’automazione dell’analisi...

La possibilità di un'analisi accurata rappresenta oggi un'esigenza fortemente sentita dalle cantine, sia di piccole che di medie e grandi dimensioni
A Vicenza, il 17 maggio 2017

Bioenologia 2.0 a Enoforum 2017

Due moduli incentrati sui lieviti enologici
Prestare la giusta attenzione al contributo fornito dai lieviti nel delicato processo di fermentazione

BIOENOLOGIA 2.0, i lieviti come soldati

Ciascun lievito adatto a esaltare determinate uve e competente su profumi, alcolicità e durata